finanziamenti: cessione del quinto, prestito personale, mutuo, prestito delega, prestiti online
Il prestito tramite cessione del doppio quinto dello stipendio anche per i protestati o i cattivi pagatori

IL PRESTITO DELEGA

Il prestito delega, ovvero delegazione di pagamento, è un prestito personale non finalizzato a tasso fisso e rata costante. Il cliente non ha alcun vincolo di destinazione ed è libero di disporre della somma richiesta in prestito.

Quali sono le caratteristiche della delegazione di pagamento?

Si tratta di una forma di finanziamento rivolta a lavoratori dipendenti di enti pubblici e statali, regolamentata dall'articolo 1269 del codice civile. Il rimborso è predisposto in favore della società finanziaria dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico (delegato) al quale il richiedente (delegante) conferisce l’incarico di trattenere e versare mensilmente la rata. È possibile accedere al prestito anche con altri finanziamenti o pignoramenti già in corso, rateizzando a tasso fisso il rimborso anche fino a 120 mesi. Il prestito delega viene spesso affiancata alla Cessione del Quinto, diventando un'opportunità in più.

Cosa differenzia il prestito delega dalla cessione del quinto?

La cessione del quinto e il prestito delega sono due tipologie di finanziamento molto simili tra loro: La cessione è regolata dall’art. 1260 del codice civile e dal DRP 180/1950 e, a differenza della delegazione di pagamento regolata dall’art. 1269 c.c. e per analogia dal DPR 180/1950, è obbligatoria nei confronti del terzo ceduto (il datore di lavoro o l’ente pensionistico) al quale la cessione viene notificata. Con la delegazione di pagamento, invece, il delegato ha solo il compito di pagare, ma non si obbliga verso il creditore delegatario (società finanziaria). Con la cessione del quinto il beneficiario riceve il finanziamento e cede all'ente erogatore una quota del suo stipendio o della pensione fino a un massimo di 1/5, mentre con il doppio quinto il massimo sale fino a metà dello stipendio.



PRESTITO DELEGA PER DIPENDENTI

I dipendenti che hanno bisogno di maggiore liquidità hanno la possibilità di accedere ai prestiti attraverso il prestito delega che consente di superare il limite del 20% dello stipendio previsto dalla cessione del quinto, arrivando al 40% dello stipendio.

PRESTITO DELEGA PER DIPENDENTI >

In passato hai avuto problemi di pagamento?

Il prestito delega è la soluzione ideale per l'accesso al credito da parte dei lavoratori protestati o da parte di coloro che risultano segnalati nelle diverse banche dati a causa di ritardi o interruzione nel pagamento di prestiti in essere.

Il prestito delega per i protestati >

Come fare per richiedere un prestito tramite Cessione del Quinto?

Compila il
form on-line

Parla
con Prestitò

Invia i tuoi documenti

Ottieni il
finanziamento